Finger Food (2024)

Crediti

Idea e coreografia di: Marco Laudani e Claudio Scalia | Regia di: Marco Laudani, Claudio Scalia con la collaborazione di Sergio Campisi | Drammaturgia di: Marco Laudani con la collaborazione di Noemi Privitera | Produzione: ocram dance movement con la collaborazione di Scenario Pubblico Centro di Rilevante Interesse Nazionale con il sostegno del Mic e di SIAE nell’ambito del programma “Per Chi Crea” | Testi di: Sofia Bordieri e Noemi Privitera | Interpreti: Rebecca Bendinelli, Ismaele Buonvenga, Rachele Pascale, Nunzio Saporito, Paola Tosto | Musiche di: Iva Bittová & Paolo Angeli, Travis Lake, Giuseppe Verdi | Registrazione e montaggio voce di: Irene Quirós | Costume designer: Adriano Popolo Rubbio | Realizzazione costumi: Majoca e Theama for dance | Realizzazione elementi di scena: Luigi Pattavina e Laura Laudani (associazione creative non solo cartapesta) | Direzione tecnica: Sammy Torrisi

Sinossi

Finger food: letteralmente cibo da mangiare con le mani, è una tipologia di portata o buffet composta da piccole monoporzioni che si consumano per lo più in piedi.

Il tavolo del finger food è come un’isola sperduta e di passaggio, non è più quel porto sicuro in cui approdare per tutta la durata del pasto. I commensali, a loro volta, diventano navi che vi navigano intorno quasi senza meta, con un ritmo veloce e distratto, poiché fermarsi, e restare, è un atto di responsabilità e di grande coraggio.

Ma, come scriveva Plutarco: “Noi non ci invitiamo l’un l’altro per mangiare e bere semplicemente, ma per mangiare e bere insieme”. L’unione con gli altri, infatti, risveglia i sensi, stimola l’intelletto, suscita interesse, ma seguendo quest’onda, tutta moderna, stiamo forse costruendo un mondo in cui l’individualità trova sempre più spazio, anche in contesti conviviali come i pasti?

La tavola nel processo di creazione: viene elevata a “luogo dell’anima”: sedersi, forse, anziché orbitargli intorno, rimane il solo modo di ritrovarsi veramente, di capire e conoscere l’altro anziché averne paura.

“Non c’è nulla che non si possa affrontare intorno a una tavola imbandita”.

Eventi in Programma

10 agosto 2024 (Anteprima Nazionale)
Cilentart Fest
24 novembre 2024 (Prima Nazionale)
Festival internazionale La Sfera Danza – Teatro Ai Colli – Padova
11/12 gennaio 2025
Scenario Pubblico – Catania
 

Storico Eventi