Espresso (2022)

produzioni - espresso 1 - ocram

Crediti

Produzione: Ocram Dance Movement // Scenario Pubblico Centro Nazionale di Produzione della Danza | Coreografia e Set Concept: Claudio Scalia, Marco Laudani // Damiano Scavo | Disegno luci: Marco Laudani | Costumi: Gabriella Palomba | Musiche: Tony Renis, Toto Cotugno | Danzatori: 2 | Testo: Fabiana Radinieri | Durata: 10 minuti

Sinossi

Il famoso “espresso” è la bevanda più emulata all’estero, in mezza tazzina si racchiude la cultura di un’Italia intera.

Attraverso uno scambio di lezioni di lingua italiana, Espresso vuole raccontare in chiave simbolica e ironica la visione tipica e dominante dell’italiano dagli occhi di uno straniero.

L’amore raccontato dall’incontro di … e …. È un amore in cui riecheggia il fare la corte, fatto di sguardi e di gesti. La gestualità anch’essa passionale e appassionata come nel linguaggio.

Lo stereotipo dell’italiano che alza la voce e gesticola dimenando le braccia in aria è così intrinseco (…e fondato) da portare Bruno Munari a creare un dizionario dei gesti italiani.

L’enfasi del nostro linguaggio si ripercuote anche nel culto, nella preghiera che si trasformano in occasioni di festa, di riti popolari carichi di tradizione.

È vero che tutto questo potrebbe sembrare un’esemplificazione della nostra cultura ma è quello che in realtà fa di noi essere italiani.

Siamo una miscela di amore, festa, rumore e calore.
E allora vi invitiamo a lasciarvi avvolgere….

Storico Eventi

30 dicembre 2022
“Dancin’Bo” Piazza Lucio Dalla, Bologna
11 settembre 2022
“Festival Internazionale del Balletto” Cortile Collegio dei Gesuiti, Noto (SR)
22 luglio 2022
“Narnia Festival” Teatro Mainini, Narni (TR)
30 aprile 2021
Zo Centro Culture contemporanee, Catania